Home / Bar Sport / Il Pagellone / Reggiana-Como, il pagellone

Reggiana-Como, il pagellone

[wide][/wide]

Qui di seguito “il Pagellone” di Reggiana Forever della partita Reggiana – Como 2-4 di domenica 25 settembre 2011.
Difficile stilare voti dopo una prestazione simile… ci proviamo…

MARCO SILVESTRI – VOTO 4
Dalle stelle alle stalle. Sette giorni fa il migliore a Benevento, ieri purtroppo uno dei peggiori. Pesano sul suo groppone almeno due gol… quasi tre. Di certo per un classe ’91 qualche giornata storta era da mettere in preventivo. Per questo non merita di essere crocifisso.

RAMZI AYA – VOTO 5,5
L’unica flebile luce nel pomeriggio nerissimo della difesa granata. A differenza dei compagni di reparto ci mette almeno la grinta… anche se questa non può bastare a salvare la baracca.

DANILO ZINI – VOTO 4
Disastroso!!! Irriconoscibile!!! Probabilmente la più brutta prestazione del capitano in maglia granata. Toledo lo ridicolizza sul secondo gol, mentre sul terzo si addormenta… Capitano torna in te!!!

MASSIMILIANO MEI – VOTO 4
Senza parole… in perfetta sintonia con la pessima prestazione del compagno di reparto Zini. E purtroppo non è la prima volta. Certo non è facile giocare sempre con tutti i “fucili” puntati addosso, ma lui non fa niente per migliora questa situazione.

DAVIDE MATTEINI – VOTO 4,5
Purtroppo sembra un ex giocatore. Non crediamo che il vero Matteini sia questo, patisce una condizione sottozero. Solita ammonizione guadagnata per simulazione in area avversaria degna da star di Holliwood.

ANDRE’ VIAPIANA – VOTO 5
L’imperativo sarà riportare il brasileiro granata nella sua posizione ideale da mezz’ala, perchè così gli si fa fare solo pessime figure, come quella di ieri.

FRANCESCO ARDIZZONE – VOTO 6,5
Buon giocatore. Lo dimostra ieri dove in una pessima giornata generale, riesce a stare a galla grazie ad una ottima tecnica abbinata a grande personalità. Bravo anche da terzino destro. Questa ragazzo avrà un futuro importante. Per lui sarà d’obbligo trovare una maglia da titolare.

GIUSEPPE ALESSI – VOTO 6,5
Ce la mette tutta, si sdoppia più volte trasformandosi anche in mediano. Non si arrende mai e segna anche un bel gol.

MARIO GURMA – VOTO 6
Anche SuperMario viene inghiottito dalla prestazione disastrosa della squadra, ma almeno l’impegno ed il gol ci sono.

PAOLO ROSSI – VOTO 5,5
Il Paolo Rossi che Reggio conosce può fare molto ma molto di più. La sensazione è che, nonostante il cross del secondo gol granata sia partito dai suoi piedi, digerisca male la coabitazione con Gurma in avanti.

SIMONE ESPOSITO – VOTO 6
Entra nella ripresa e prova a fare il “Toledo” granata… purtroppo non gli riesce granchè bene. Ma almeno ha il merito di provare con i suoi dribbling a suonare la sveglia ai granata

FABIO SOBHY – VOTO 3
Mangone è squalificato e quindi tocca a lui presentarsi in sala stampa nel dopo partita. Sconsolato afferma che trattasi solo ed esclusivamente di un problema mentale d’approccio alla partita. Bè caro Sobhy, se davvero fosse così di chi mai potrà essere la colpa se non dello staff tecnico?

I RAGAZZI DELLA CURVA SUD – VOTO 10
Altra lode per i più affezzionati tifosi granata. Hanno la forza di incitare la squadra anche sullo 0 a 4, poi come giusto che sia, a fine partita, mandano i giocatori direttamente negli spogliatoi…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scroll To Top